Come cucinare il cavolo cappuccio rosso: “Risvioletto”

Ma come si cucina il cavolo cappuccio rosso?

Se vi siete più volte chiesti come cucinare il cavolo cappuccio rosso ecco le risposte:

- CRUDO: tagliato a striscioline sottili, condito da solo (olio-sale–aceto o aceto balsamico) o con altra insalata.

- COTTO: si cuoce direttamente in padella tagliato a striscioline sottili con olio, cipolla e una goccia di vino bianco e/o aceto (ottimo con il balsamico) Cottura circa 15  minuti.

 Se volete fare IL RISOTTO vi uscirà fuori un bel “RISOTTO VIOLETTO” o RISVIOLETTO

 1) Soffriggere la cipolla nell’olio leggermente.

2) Aggiungere il cavolo cappuccio rosso tagliato molto finemente con una goccia di vino e/o aceto balsamico (e acqua se necessaria).

3) Quando la verdura è quasi cotta aggiungere il riso e far cuocere il tutto come un normale risotto (se usate la pentola a pressione si fa cuocere cavolo e riso tutto insieme) … il riso diventerà pian piano VIOLA,

 diventerà un bel RISVIOLETTO!!

 

 

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...