Ho voglia di cheese-cake: come fare una torta fredda, senza forno!!!

A volte capita che ti prenda voglia di una fettina di torta gustosissima e a casa non hai voglia di preparare e sporcare troppo!!

Una soluzione potrebbe essere  quella di sbriciolare dei biscotti croccanti  ( l’ultima volta ho utilizzato chicchi di malto ) ma ora credo di sbriciolare dei residui di torrone duro, ricoperto di cioccolata dello scorso natale (era un Pernigotti in offerta a me non è piaciuto per niente, incomparabile con il Bedetti: il vero torrone duro alle mandorle ricoperto di cioccolata!!!).

Una volta ottenuto il composto sbriciolato, basterà aggiungere  altro zucchero e del burro fuso ( poco dato che serve solo da collante per renderlo compatto), quella sarà la vostra base del cheese-cake, quindi poi stendere:

–  o in un piatto direttamente per la versione solo a freddo,

–  oppure nella teglia rotonda da torta forno per la versione 10 minuti  di cottura al forno.

Il sopra potrà essere fatto a vostro gusto, utilizzando un tipo di formaggio come la ricotta o il mascarpone.

Prediligo il mascarpone con lo zucchero e 1-2  uova e dopo aver steso il composto cremoso sopra alla base di biscotti sbriciolati, di solito ripasso in forno 10 minuti, ma la soluzione più veloce prevede direttamente il frigo per 3-4 ore.

Sia ripassata in forno che direttamente a freddo, la torta deve riposare in frigo per tempo prolungato,  poi una volta che si è compattato tutto e vedrete i 2 colori netti bianco del formaggio e marrone della base, è ora di spalmare sopra la marmellata di frutti di bosco e rimettere tutto in frigo per altre ore!!!

E’ un dolce che si può preparare per la cena del giorno dopo o che si fa nel pomeriggio per la colazione del giorno seguente, la versione del tutto a freddo è più veloce quindi da gustare prima!!!

Buon gusto a tutte/i!!